Macchina per yogurt guida completa, informazioni, istruzioni per l’uso

Alla scoperta del frozen yogurt

Gli amanti del dolci sicuramente conosceranno il famigerato frozen yogurt, un tipo di dessert molto particolare.

Si tratta di qualcosa per molti aspetti diverso dallo yogurt tradizionale, e in linea di massima può essere considerato come il punto d’incontro tra lo yogurt e per l’appunto il gelato. A primo impatto bisogna dire che il forze yogurt che abbiamo accennato all’inizio ha un aspetto molto simile a quello di un gelato piuttosto che uno yogurt, ma dal canto suo presenta alcune caratteristiche che lo differenziano dal classico gelato.

Innanzitutto bisogna dire che è molto più leggero oltre che meno calorico (a differenza del gelato). Il basso livello di calorie è dovuto dagli ingredienti con i quali viene preparato. Non a caso, a differenza dal gelato, il frozen yogurt si realizza grazie all’uso del latte scremato e non con la panna, decisamente più pesante.

La scelta del frozen yogurt può essere considerata una merenda molto più sana ed equilibrata, ma allo stesso tempo molto gustosa. Per quello che riguarda la sua consistenza bisogna dire che è molto morbida e cremosa, fattore dovuto in particolar modo dall’alto contenuto di aria presente all’interno del preparato. Per questo motivo il frozen yogurt può farti venire qualche reminiscenza dell’ormai passato soft-ice, sia per quel che concerne la sua consistenza che ovviamente per il gusto.

Fino ad oggi siamo sempre stati abituati a comprare e consumare il frozen yogurt nelle gelaterie, ma nell’ultimo periodo è diventato possibile farlo anche a casa propria. Tramite la preparazione home made si potrà riuscire a risparmiare sia in termini economici che tempistici. Per prepararlo infatti quello di cui avrete bisogno è l’aiuto di una yogurtiera molto particolare, che dovrà essere allo stesso tempo anche una gelatiera.

Le caratteristiche più importanti di una macchina per yogurt

Come abbiamo detto nel paragrafo precedente, per preparare il vostro frozen yogurt avrete assolutamente bisogno di acquistare una macchina per yogurt-gelatiera. Questo elettrodomestico è un dispositivo che dal canto suo si rivela molto comodo, permettendovi di distogliervi da ogni tipo di impegno. Sarà quindi sufficiente inserire gli ingredienti all’interno dell’apposito cestello e restare ad aspettare che il processo produttivo giunga al termine. Una volta finita la preparazione, avrete tra le vostre mani un dessert molto morbido e dal gusto assolutamente delicato.

  • Questo tipo di macchinari non devono solo disporre di due funzioni, ossia la preparazione dello yogurt e del gelato, ma bensì devono avere alcune altre caratteristiche tecniche che possono rivelarsi indispensabili. Come prima cosa, l’intero processo produttivo richiederà un movimento deciso e continuo delle due pale, le quali contribuiscono a generare delle vibrazioni necessarie per far spostare la yogurtiera dal piano d’appoggio sul quale è stata posizionata. Per evitare che questo si verifichi è di primaria importanza che il prodotto sia dotato di alcuni appositi piedini in gomma, i quali hanno la specifica funzione antiscivolo.
  • Oltre a questo, la struttura dovrà poi essere molto solida e robusta. L’ideale in questi casi è acquistare una macchina per yogurt che disponga di un corpo in plastica estremamente resistente o in alternativa in acciaio. Tuttavia, non è possibile trovare delle yogurtiere con i vasetti, motivo per cui è importante che il vostro elettrodomestico sia dotato di un cestello molto capiente.
  • Andando oltre, il preparato per il frozen yogurt risulterà molto appiccicoso una volta finito. Proprio a causa della sua consistenza sarà fondamentale acquistare una macchina per yogurt che disponga di un fondo antiaderente in modo tale da agevolare il processo di pulizia e manutenzione dell’intero prodotto.

I migliori brand disponibili sul mercato

Come ben sappiamo il mercato degli elettrodomestici è un ambito molto ampio. Discorso analogo è valido per i ferri da stiro, ma anche per le lavatrici e i frigoriferi, insieme ovviamente alle macchine da yogurt. In particolare se quella che avete intenzione di acquistare è la vostra prima yogurtiera, potrete riscontrare alcune difficoltà durante il percorso di acquisto.

Nel corso di questo paragrafo quello che vogliamo fare è cercare di mettere a disposizione una breve lista con i nomi delle marche (a nostro avviso) migliori presenti attualmente sul mercato. È molto importante specificare che non abbiamo nominato questi brand tenendo conto solamente dell’aspetto legato alla qualità dei prodotti, ma anche per tutto quello che riguarda il prezzo. Capita molto frequentemente che il prezzo di vendita non venga proporzionato alle funzionalità del dispositivo, e che risulti alto solamente per una mera questione di target e di marketing.

Di conseguenza, quelli che andrete a leggere di seguito sono dei brand che hanno dal canto loro un ottimo rapporto qualità-prezzo e che prendono allo stesso tempo in considerazione la soddisfazione del cliente. Questi brand tengono molto conto anche del cosiddetto post-vendita, al punto tale che, qualora i clienti dovessero riscontrare alcuni problemi, riceverebbero un’assistenza adeguata.

Ecco però quali sono secondo noi i migliori brand per macchine da yogurt in commercio:

  1. Duronic;
  2. Klarstein;
  3. Aicok;
  4. Springlane.

Fasce di prezzo: cosa sapere

Dopo aver nominato quelli che riteniamo essere i marchi migliori , è assolutamente doveroso come abbiamo preannunciato affrontare il tema prezzo. Pur non essendoci un prezzo preciso ed essendo esso molto variabile, c’è comunque una fascia di prezzo ben precisa dove viene inserito prodotto di questo tipo. Per fare una breve analisi prendiamo in considerazione il rapporto qualità-prezzo.

Un articolo come per l’appunto una macchina da yogurt, per avere un buon rapporto qualità-prezzo costerà intorno ai 100 e i 300€. Nel caso in cui si dovessero trovare dei prodotti più economici il rischio sarebbe quello di trovarsi tra le mani un elettrodomestico che non fa al caso nostro.

Per quanto riguarda invece il fattore legato alla disponibilità non avrete problemi di alcun tipo da questo punto di vista per quanto riguarda la possibilità di reperire una yogurtiera-gelatiera. A tal proposito ci si può recare tranquillamente in un negozio fisico, dove tastare con la propria mano la qualità dei materiali, oppure in alternativa rivolgersi ad una piattaforma di vendita online come per esempio Amazon. Considerate il fatto che su internet avrete una scelta molto più ampia, e si potrà avere accesso ad una serie di promozioni riservate esclusivamente ai prosumer digitali.

Amante del web writing e del significato più puro di informazione.

Mi piace scrivere articoli in grado di fornire il maggior numero di risposte al lettore, alimentandone la conoscenza e la consapevolezza.

Con l’illimitata varietà del mercato odierno, la capacità di scelta assume un ruolo fondamentale, aiutare a potenziarla fa parte del mio lavoro

Back to top
menu
Macchine Gelato e Yogurt