Cosa sono le macchine per gelato e yogurt? Informazioni utili

Il gelato presso nella gelateria artigianale è sicuramente molto buono, ma non è sempre a tua completa disposizione ed è inoltre nel corso del tempo particolarmente costoso. A tal proposito un’ottima soluzione può essere quella si acquistare una gelatiera, non una qualsiasi però, in quanto deve essere valutata in base ad alcune specifiche caratteristiche, la qualità, il prezzo e molto altro ancora…

Nel corso di questo articolo andremo a vedere quali sono le migliori gelatiere domestiche presenti in commercio, in modo tale da non doversi per forza recare sempre in gelateria per mangiare un gelato.

Realizzare il gelato in casa con una gelatiera domestica è alla portata di tutti al giorno d’oggi, e si tratta di qualcosa di molto interessante oltre che conveniente!

Visto che il gelato è un dolce che piace praticamente a tutti, quello che vogliamo fare è cercare di raggruppare le migliori gelatiere (secondo la nostra opinioni) acquistabili al giorno d’oggi sul mercato dividendo i prodotti in questione in base a delle specifiche caratteristiche:

  • rapporto qualità prezzo
  • funzionalità
  • feedback
  • materiali
  • velocità.

Per quali motivi acquistare una gelatiera?

Dal momento in cui si ha la concreta possibilità di realizzare il gelato in casa, puoi tranquillamente controllare tu stesso gli ingredienti da aggiungere in fase di preparazione.

Il risparmio è sicuramente un fattore di primaria importanza, dato che il costo iniziale (in alcuni casi bisogna ammettere che è particolarmente elevato) si recupera in modo piuttosto rapido nel corso del tempo, preferendo il gelato in casa a quello comprato in negozio. Non a caso, tutti i vari ingredienti di preparazione non sono affatto costosi. Di conseguenza la gelatiera può essere considerata senza problemi un vero e proprio investimento per chi ha la tendenza ad acquistare il gelato presso una gelateria artigianale molto spesso.

Scegliere le migliori gelatiere di qualità presenti in commercio e il modello adatto alle proprie esigenza ti consentirà di risparmiare denaro e ottenere degli ottimi risultati per te, la tua famiglia e ovviamente tutti quelli che lo assaggeranno. Nei prossimi paragrafi di questo articolo andremo a vedere tutto quello che ti servirà sapere riguardo ogni tipo di modello.

È davvero necessaria una gelatiera? Cosa sapere

Ovviamente con una gelatiera di qualsiasi tipo a casa potrete tranquillamente scegliere voi stessi gli ingredienti da utilizzare nel vostro gelato personale. Per esempio ci sono coloro che lo preferiscono con il latte di soia e coloro che invece optando per quello di riso, chi lo mangia al cioccolato, chi alla menta e così via. Con un solo elettrodomestico potrete avere allo stesso tempo la massima qualità e la massima libertà di movimento.

Se siete particolarmente attenti a quello che mangiate e alla vostra forma fisica, preparare il gelato in casa vi consentirà di sapere in modo esatto cosa inserire nel vostro gelato durante la preparazione, potendo quindi scegliere i prodotti migliori.

Una buona gelatiera di qualità ti fa anche risparmiare molto tempo e soprattutto denaro nel momento in cui scelta con molta attenzione. Infatti il prezzo come abbiamo già annunciato può essere recuperato piuttosto rapidamente.

Acquisto di una gelatiere: le caratteristiche da valutare durante la scelta

Attualmente sul mercato possiamo distinguere due principali tipologie di gelatiere:

  1. modelli autorefrigeranti
  2. modelli ad accumulo

Sono acquistabili anche altre tipologie oltre a quelle menzionate, come per esempio la gelatiera che può essere collegata al mixer o anche quella con la manovella e di conseguenza non elettrica.

I modelli di gelatiere auto refrigeranti sono un prodotto che dispone della presenza di un compressore con la capacità di generare freddo, e vengono collegati in modo diretti alla corrente elettrica per azionare il loro frigorifero interno, di conseguenza il gelato viene lavorato all’interno ad una temperatura costante (per tutta la seduta). Questo ci permette di far si che non siano necessari dei tempi eccessivamente lunghi per l’intera durata della preparazione.
Se i modelli auto refrigeranti non hanno bisogno di altro se non della presenza di una presa elettrica, i modelli ad accumulo, invece a differenza dei primi, hanno bisogno del freezer. Per essere in grado di poter raffreddare il recipiente in cui il gelato verrà realizzato, le gelatiere ad accumulo utilizzano il freddo che viene a sua volta generato dal freezer. Questa tipologia è strutturata nello specifico da due pezzi, ossia il contenitore e il motore. Perciò il contenitore va messo in freezer per un paio circa otto ore (ovviamente a seconda del modello in questione) per far si che il liquido refrigerante al suo interno possa raffreddarsi. Il motore in seguito avrà il compito specifico di mescolare il composto utilizzando un’apposita paletta.
Le differenze tra i due modelli sostanzialmente sono poche, ma non sono affatto da sottovalutare. Come prima cosa bisogna dire che il modello auto refrigerante è molto più invasivo a livello di prezzo ed ha un voltaggio che consuma molta energia, al punto tale che sarà necessario fare molta attenzione ai vari elettrodomestici che state utilizzando nello stesso momento, dal canto suo però bisogna dire che i tempi di preparazione però decisamente molto brevi.

I modelli ad accumulo invece, a differenza di quanto detto qui sopra, hanno un prezzo molto più abbordabile ed economico e non consumano molto, ma solamente nel momento in cui è in moto il cosiddetto “periodo di lavorazione” del gelato dato che il recipiente usa il sistema di raffreddamento del freezer, preservando molta energia elettrica. Nonostante questo però, proprio a causa dei tempi di preparazione, i quali necessitano di una preparazione anticipata e non possono essere usati più di una volta al giorno, la realizzazione del gelato impiega molto tempo.

Devi oltretutto prendere in considerazione fattori come per esempio la capienza e la velocità di preparazione di ogni tipo di gelatiera. Per esempio, se sei solo tu ad usufruire del gelato, puoi virare per l’acquisto di una gelatiera non eccessivamente capiente e allo stesso tempo comprare una più lenta nel processo di lavorazione in modo tale da poter risparmiare, ma se hai intenzione di preparare il gelato per molte persone, allora a tal proposito le migliori gelatiere saranno senza ombra di dubbio quelle dal procedimento più rapido.

Amante del web writing e del significato più puro di informazione.

Mi piace scrivere articoli in grado di fornire il maggior numero di risposte al lettore, alimentandone la conoscenza e la consapevolezza.

Con l’illimitata varietà del mercato odierno, la capacità di scelta assume un ruolo fondamentale, aiutare a potenziarla fa parte del mio lavoro

Back to top
menu
Macchine Gelato e Yogurt